Villa Lagarina estate 2018
Calcio al sole: un calcio alla CO2
M.V. - 22 gennaio 2011

L'Amministrazione di Villa Lagarina ha aderito al progetto promosso dalla Cooperativa Kosmòs e sostenuto dalla Provincia autonoma di Trento. “Sono una quindicina i ragazzi della squadra di calcio allievi dell'U.S. Vallagarina che hanno contribuito all'auto-costruzione dei pannelli solari termici che ora riscaldano l'acqua degli spogliatoi del centro sportivo Ai Giardini” commenta soddisfatto Ivano Zandonai, assessore comunale alla sport


Lo scorso ottobre, nel magazzino messo a disposizione dai Vigili del fuoco di Villa Lagarina, una quindicina di giovani calciatori dell'unione sportiva Vallagarina hanno trascorso un sabato pomeriggio diverso dal solito.

Al termine di una lezione teorica sulla tecnologia solare, sulla sua convenienza economica e sopratutto sull'utilità ambientale, si sono infatti cimentati, sotto la supervisione dei tecnici della Cooperativa Kosmòs, nella auto-costruzione di 14 metri quadrati di pannelli solari termici che successivamente sono stati montati sulla copertura degli spogliatoi del campo da calcio dove abitualmente giocano.

“Al di là del risultato pratico, pur importante perché alla fine ha consentito di mettere in opera un impianto che ora riscalda col sole l'acqua delle docce del centro sportivo” - afferma l'assessore Zandonai - “è facile intuire come sia l'aspetto educativo quello che più sta a cuore dell'Amministrazione: l'avere rivolto il progetto ai giovani è di fatto un forte investimento ambientale sul futuro”.

Kosmòs è una cooperativa che svolge sul territorio trentino da tredici anni attività formativa in merito all'utilizzo dell'energia solare e delle fonti energetiche rinnovabili e da otto anni propone laboratori per l'auto-costruzione di pannelli solari termici.

Il progetto Calcio al sole: un calcio alla CO2 è stato promosso e avviato dalla cooperativa nel 2008 con l'appoggio dello Sportello Fa' la cosa giusta! di Trento e sostenuto dagli assessorati provinciali alla sport e all'energia che l'hanno inserito tra i progetti dimostrativi per le sue peculiarità didattiche e di monitoraggio. Ad oggi ha visto l'adesione di oltre 40 società sportive.

(MV)

I calciatori-artigiani dell'US Vallagarina