Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Un anno di servizio civile alla Rete di Riserve Bondone
M.V. - 16 ottobre 2018

Il Comune di Trento mette a disposizione un posto per 12 mesi nell’ambito del Servizio civile universale provinciale (SCUP), per un percorso di affiancamento e supporto alle attività della Rete di Riserve Bondone (di cui il Comune di Villa Lagarina è parte), per la realizzazione del progetto “La rete di riserve Bondone in...rete: comunicare la biodiversità nelle aree protette”

C’è bisogno di una persona che sappia comunicare la natura e i progetti della Rete di Riserve in una chiave giovane, creativa ed efficace. Serve voglia di imparare e studiare i meccanismi di tutela della biodiversità per poterli trasmettere al pubblico con fantasia, immaginazione e intraprendenza. Autonomia di idee assieme alla capacità di inserirsi in un gruppo di lavoro già costituito è ciò che il/la giovane collaboratore/trice dovrà dimostrare di avere.

La settimana lavorativa da svolgersi a Trento, presso il Servizio urbanistica e ambiente del Comune di Trento, andrà dal lunedì al venerdì per circa 30 ore settimanali, a partire dal 1 dicembre 2018. È incluso il vitto con buono pasto di 6 euro (valido nei locali convenzionati) ma non l’alloggio.

È possibile, previo appuntamento, passare direttamente in ufficio per parlare con il referente del progetto nonché coordinatore della Rete, Andrea Sgarbossa, e chiedere tutte le informazioni che si desiderano.

Maggiori info: http://www.serviziocivile.provincia.tn.it/progetti/-anno2018scupPAT09/pagina4133.html