Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Paride Lodron Principe Arcivescovo di Salisburgo, 1619-2019
Celebrazione
A cura di: Comune di Villa Lagarina, Provincia autonoma di Trento e Land Salisburgo
Piazza S. Maria Assunta
- Villa Lagarina
Domenica 10 novembre 2019, ore 09:30

Festeggiamenti in occasione dei 400 anni dalla elezione di Paride Lodron a Principe Arcivescovo di Salisburgo (13 novembre 1619)


PROGRAMMA

9:30 - Chiesa arcipretale S. Maria Assunta
MESSA SOLENNE
Celebrata dal Vescovo Emerito di Salisburgo Alois Kothgasser e dal delegato dell'Arcivescovo di Trento, monsignor Giulio Viviani

10:30 - Cappella S. Ruperto
Deposizione corone al monumento funebre dedicato ai genitori di Paride Lodron

11:00 - Piazza S. Maria Assunta
CERIMONIA UFFICIALE
- Saluto musicale del Corpo Bandistico "Felice e Gregorio Fontana" di Pomarolo
- Saluto della compagnia degli Schützen del Trentino
- Saluto musicale della banda salisburghese di Kleinarl
- Presentazione del comandante degli Schützen del Land Salzburg e passaggio in rassegna delle Compagnie da parte del colonnello dei Landeschützen Franz Meißl, del Comandante degli Schützen del Trentino Enzo Cestari, del Landeshauptmann Wilfried Haslauer, del Presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti e della Sindaca di Villa Lagarina Romina Baroni
- Saluto d'onore dei Bauernschützen di St. Johann im Pongau
- Brano suonato dalla banda musicale Kleinarl "Mei Hoamat, mei Salzburg"
- Intervento di saluto della Sindaca di Villa Lagarina, Romina Baroni
- Brano musicale di saluto da parte delle compagnie degli Schützen trentini eseguito dal Corpo Bandistico "Felice e Gregorio Fontana" di Pomarolo
- Saluto d'onore degli Schützen Trentini
- Intervento del Presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti
- Brano della banda salisburghese Kleinarl "Rainermarsch"
- Intervento del Landeshauptmann di Salisburgo, Wilfried Haslauer
- Svelamento della targa dedicata a Paride Lodron in occasione dei 400 anni dall'inizio del suo principato vescovile, omaggiata dal Landeshauptmann di Salisburgo al Comune di Villa Lagarina
- Salva d'onore da parte dei Bauernschützen di St Johann im Pongau
- Inno salisburghese eseguito dalla banda Kleinarl di Salisburgo
- Inno trentino eseguito del Corpo Bandistico "Felice e Gregorio Fontana" di Pomarolo
- Trasferimento delle autorità da piazza Santa Maria Assunat al piazzale del polo scolastico
- Saluto d'onore con salva da parte dei Festungsprangerstutzenschützen Hohensalzburg
- Brano finale eseguito della banda di Kleinarl "Mein Heimatland", con distribuzione di grappa alle autorità da parte delle Marketenderinnen
- Sfilata davanti alle autorità del corteo composto dalle compagnie degli Schützen, dalle bande e dai gonfaloni di Salisburgo e del Trentino

 

INFO:
Comune di Villa Lagarina
info@comune.villallagarina.tn.it

 

File allegati:
Locandina pdf (188.9 kB)
Paris Lodron