Villa Lagarina Natale 2019

La Giunta comunale ha approvato con deliberazione n. 63 del 30 luglio 2019 il sottostante elenco degli impianti sportivi di proprietà del Comune. 

Gli impianti sportivi senza rilevanza imprenditoriale elencati di seguito sono stati dati in gestione all’Associazione Sportiva dilettantistica Polisportiva Lagarina mediante convenzione di data 26 febbraio 2016, rinnovata nel 2019, a termini del sottocap. II del “Regolamento comunale relativo ai rapporti con le associazioni e all'assegnazione delle sedi, degli impianti sportivi e delle sale pubbliche”.

La Polisportiva Lagarina mette a disposizione di terzi, sia pubblici che privati, gli impianti sportivi ricevuti in gestione dal Comune con concessione esclusivamente a carattere temporaneo e sulla base delle disponibilità, in ogni caso con priorità assegnata in ordine decrescente: al Comune; alle associazioni sportive socie della Polisportiva Lagarina; alle associazioni iscritte all'Albo comunale, in particolare quelle del settore sportivo-ricreativo.

1. Campo sportivo di Villa Lagarina

2. Campo sportivo di Pedersano

3. Campo sportivo di Castellano

4. Campo da allenamento in terra battuta di Villa Lagarina

5. Campo da basket di Villa Lagarina

6. Campi da tennis di Villa Lagarina

7. Palestra della Scuola elementare “Paride Lodron”

8. Palestra della Scuola media “Anna Frank”

9. Percorso di corsa campestre “Ai Giardini”

10. Pista atletica piazzale della Scuola elementare “Paride Lodron”

11. Area sportiva polivalente sopra al magazzino di Cartiere Vallagarina S.p.A. (da quando sarà terminata);

12. Spazio interrato sotto il blocco servizi del campo sportivo di Villa Lagarina (solo ad uso magazzino-deposito e fino all’avvio della ristrutturazione da parte del Comune).

Il Bocciodromo comunale è affidato invece in gestione a privato con contratto di data 19/10/2018, Atti Pubblici n. 07 - Rep. Segretario comunale e rientra quindi tra gli impianti sportivi comunali con rilevanza imprenditoriale.

Sia la Polisportiva Lagarina che il gestore privato si obbligano ad applicare le tariffe derivanti da provvedimenti del Comune e di esporle in luogo visibile al pubblico all'interno degli impianti.


Tariffe per uso impianti sportivi comunali, dal 1° settembre 2019

Impianti sportivi Tariffe

Campo da calcio e da pallavolo a Castellano.
Campo da calcio a Pedersano.
Campo da calcio in terra battuta a Villa Lagarina (1)

- € 10,00 all’ora, senza illuminazione

- € 20,00 all’ora, con illuminazione

Campo da calcio regolamentare in erba a Villa Lagarina (1)

- € 20,00 all’ora, senza illuminazione

- € 40,00 all’ora, con illuminazione

- € 10,00 all’ora, con o senza illuminazione, per associazioni sportive che utilizzano il campo da calcio per allenamenti e/o partite, per più di 5 mesi consecutivi all’anno

- € 8,00 all’ora, senza illuminazione, per associazioni sportive che utilizzano il campo da calcio per allenamenti e/o partite, per più di 5 mesi consecutivi all’anno, le quali sono socie della Polisportiva Lagarina

- € 13,00 all’ora, con illuminazione, per associazioni sportive che utilizzano il campo da calcio per allenamenti e/o partite, per più di 5 mesi consecutivi all’anno, le quali sono socie della Polisportiva Lagarina

Campi da tennis a Villa Lagarina (2)

- € 5,00 all’ora, senza illuminazione

- € 10,00 all’ora, con illuminazione

Palestra Scuola elementare "Paride Lodron" (3)

- € 8,00 all’ora, per soggetti senza finalità di lucro residenti nel comuni di Villa Lagarina, Nogaredo e Pomarolo, soci della Polisportiva Lagarina

- € 10,00 all’ora, per soggetti senza finalità di lucro residenti nei comuni di Villa Lagarina, Nogaredo e Pomarolo

- € 20,00 all’ora, per tutti gli altri soggetti

Palestra Scuola media "Anna Frank" (3)

- € 10,00 all’ora, per soggetti senza finalità di lucro residenti nei comuni di Villa Lagarina, Nogaredo e Pomarolo, soci della Polisportiva Lagarina

- € 12,00 all’ora, per soggetti senza finalità di lucro residenti nei comuni di Villa Lagarina, Nogaredo e Pomarolo

- € 22,00 all’ora, per tutti gli altri soggetti

Bocciodromo comunale (4)

- € 6,00 un campo per ogni ora, tariffa ordinaria

- € 4,00 un campo per ogni ora, tariffa socio associazioni bocciofile con sede a Villa Lagarina

- € 225,00 abbonamento 50 ore di gioco per campo, tariffa ordinaria

- € 150,00 abbonamento 50 ore di gioco per campo, tariffa socio associazioni bocciofile con sede a Villa Lagarina

- € 150,00 abbonamento 30 ore di gioco per campo, tariffa ordinaria

- € 100,00 abbonamento 30 ore di gioco per campo, tariffa socio associazioni bocciofile con sede a Villa Lagarina

- € 70,00 abbonamento 15 ore di gioco per campo, tariffa ordinaria

- € 55,00 abbonamento 15 ore di gioco per campo, tariffa socio associazioni bocciofile con sede a Villa Lagarina

- € 30,00 manifestazioni sportive e gare di campionato federale, al giorno per campo

- da un minimo di € 300,00 a un massimo di € 600,00 per mezza giornata di utilizzo bocciodromo da parte di terzi, fissato di volta in volta dalla Giunta comunale;

- da un minimo di € 500,00 a un massimo di € 1.000,00 per l’intera giornata di utilizzo bocciodromo da parte di terzi, fissato di volta in volta dalla Giunta comunale

Sala gioco carte del bocciodromo comunale (4)

- € 4,00 a tavolo, per il gioco delle carte

   

ORARIO CHIUSURA IMPIANTI e TEMPERATURA MINIMA RISCALDAMENTO

Chiusura di tutti gli impianti sportivi alle ore 23:00, tranne il bocciodromo alle ore 24:00, salvo deroghe formalmente espressa dalla Giunta comunale. Nel bocciodromo e nelle palestre comunali, durante la stagione invernale deve essere garantita la temperatura minima di 18°, non superiore ai 20°.

NOTE

(1) Sono esonerati dal pagamento le associazioni sportive comunali iscritte all’Albo svolgenti attività agonistica e le associazioni con sede a Villa Lagarina che organizzano i tornei frazionali di calcio. Sono esonerati anche i giovani che utilizzano per finalità ludico-sportive il campo da calcio in terra battuta di Villa Lagarina e i campi da calcio di Castellano e di Pedersano.
(2) Le tariffe dei campi da tennis sono a carico solo di associazioni, gruppi, società aventi sede fuori dal Comune e/o con finalità di lucro. L’utilizzo a pagamento garantisce la precedenza sugli utilizzi gratuiti.
(3) La Giunta comunale con provvedimento motivato definisce di volta in volta gli utilizzi gratuiti. L’utilizzo a pagamento garantisce di norma la precedenza sugli usi gratuiti, fatti salvi quelli del Comune.
(4) La tariffa “socio” vale anche per le associazioni sportive con sede a Villa Lagarina, Nogaredo e Pomarolo.
(5) Tutti gli utilizzi devono essere prenotati con congruo anticipo. La priorità è sempre assegnata in ordine decrescente: al Comune; alle associazioni sportive socie della Polisportiva Lagarina; alle associazioni iscritte all'Albo comunale, in particolare quelle del settore sportivo-ricreativo.