L.N. - 17 agosto 2017

È tornato attivo quest’anno, e ha già riscontrato un buon successo di pubblico, con diversi “feedback” positivi, il centro visitatori del Lago di Cei: una struttura importante non solo per valorizzare il Bio Lago, ma anche una vera e propria “porta sud” della Rete di riserve del Bondone. Lo spiega la sindaca di Villa Lagarina Romina Baroni, che è anche vice presidente della Rete: «Cei, il suo lago e il suo centro visitatori possono essere la tappa iniziale di una visita sull’intero territorio compreso nella Rete: una visita che porti anche in Valle dei Laghi, sul Bondone e poi nelle immediate vicinanze, dalla Val di Gresta al Lago di Garda; il tutto, in un prossimo futuro, sarà sempre più possibile grazie all’uso delle bici elettriche: un settore su cui il territorio punta con decisione»


Continua >>
L.N. - 14 agosto 2017

Verità per Giulio Regeni. La chiede, compatto e unanime, il consiglio comunale di Villa Lagarina in risposta alla campagna lanciata da Amnesty International e La Repubblica per non permettere che l’omicidio del giovane ricercatore italiano finisca per essere “dimenticato”, per essere catalogato tra le tante “inchieste in corso” o peggio, per essere archiviato da una “versione ufficiale” del governo del Cairo. “Verità per Giulio Regeni” è diventata la richiesta finora di 5 regioni, 5 province, 245 comuni, 39 università, 51 scuole, 25 biblioteche e centri culturali, 43 media, 181 gruppi e associazioni del nostro Paese che hanno tutti esposto uno striscione giallo, simbolo con cui si richiama l’impegno per avere la verità sulla morte di Giulio. La mozione, presentata dal capogruppo di Villa Lagarina Insieme Jacopo Cont, è stata discussa martedì 1 agosto: «Anche se siamo un piccolo comune, è bene che anche noi ci esprimiamo su temi di rilievo internazionale e, in questo caso, attinenti i diritti umani e la verità. Mi fa piacere che la mia mozione abbia unito i tre gruppi consiliari»


Continua >>
L.N. - 11 agosto 2017

La ricorrenza religiosa dell’assunzione di Maria in cielo incrocia la festività di mezza estate con il piacere di incontrarsi, gustando i prodotti della terra e i piatti tipici della grande tavolata di Ferragosto. Da sabato 12 a martedì 15 agosto, il centro di Villa Lagarina si anima con la Festa dell’Assunta. Come spiega la sindaca, Romina Baroni: «È sempre un evento molto partecipato e atteso da chi abita in paese. Io ringrazio, a nome dell’amministrazione, tutti i volontari che si mettono a disposizione per donare momenti festa e vitalità a Villa Lagarina». Il comitato organizzatore ha una particolarità: si costituisce ogni anno e lavora freneticamente per un breve periodo, per poi darsi appuntamento all’anno successivo


Continua >>
L.N. - 7 agosto 2017

Le politiche giovanili del Comune di Villa Lagarina, assieme alla Fantasticolonia pensata e gestita dall’associazione Energie alternative, hanno organizzato anche quest’anno (giovedì 27 luglio) il “Clean up day”. Il luogo dell’iniziativa è stato particolarmente suggestivo e i partner contattati per rendere ancora più interessante la giornata, hanno letteralmente entusiasmato i ragazzini: si tratta infatti dei sommozzatori dell’associazione Willy Shark, che si sono immersi per una ricognizione del fondale del Lago di Cei. Spiega il consigliere delegato alle politiche giovanili, Jacopo Cont: «Un’intera giornata sul “nostro” lago: con i 55 ragazzi della colonia assieme ad animatori e accompagnatori. Al mattino l’attività è stata divisa su tre gruppi: uno è stato guidato dai naturalisti del Muse alla scoperta della flora e della fauna della riserva, uno ha ascoltato i sub per un’introduzione teorica e il terzo è stato lasciato al gioco libero. Ovviamente, i ragazzini - a rotazione - hanno svolto ognuna delle attività»


Continua >>
L.N. - 31 luglio 2017

Con Castelfolk 2017, Castellano e la Destra Adige rilanciano il proprio ruolo culturale e turistico nel panorama trentino. L’importante collaborazione con un festival di valenza internazionale e l’avvio di uno speciale progetto sulle biciclette elettriche caratterizzano un’edizione che si aprirà col concerto dei Litfiba per poi proporre mostre, documentari, cinema, cabaret, sport, dj set, la pazza “carega race”, il gemellaggio con la Liguria e le iniziative per le famiglie. La presentazione è avvenuta sabato all’Azienda per il Turismo Rovereto e Vallagarina, col presidente Giulio Prosser che ha fatto gli onori di casa lodando l’impegno dei volontari e la crescente valenza della manifestazione. Siamo alla 17ª edizione e per la sindaca di Villa Lagarina Romina Baroni «Il 17 è un numero fortunato e questa manifestazione continua a crescere. La proposta musicale è di altissimo livello e si vede anche una crescita nella capacità organizzativa: teniamo presente, ad esempio, quale diventa l’impegno in termini di sicurezza per ospitare il concerto dei Litfiba»


Continua >>
L.N. - 24 luglio 2017

Da quando a metà dello scorso novembre ha preso avvio la nuova raccolta porta a porta di tutte le frazioni, vetro escluso, la media della differenziata riferita a sette mesi - da dicembre 2016 a giugno 2017 - è salita al 78% con un picco dell’81% a giugno, oltre 8 punti in più della media della Comunità della Vallagarina sul medesimo periodo. «Un risultato che ci attendavamo ma che non potevamo certo dare per scontato, frutto dell’impegno e segno della grande maturità della maggioranza dei cittadini cui va il plauso per la diligenza e il senso civico dimostrati - dichiara molto soddisfatto l’assessore all’ambiente Marco Vender - ora dobbiamo lavorare per convincere a comportamenti virtuosi anche i proprietari e gli ospiti delle seconde case dell’area montana di Cei, dato che nel periodo estivo in quella zona si verificano storicamente le criticità maggiori»


Continua >>
L.N. - 14 luglio 2017

«L’impegno a cui tutti dobbiamo contribuire è di mantenere la densità di popolazione della zanzara tigre al di sotto dei livelli di sopportabilità ma anche della soglia di rischio sanitario. Per farlo serve che ognuno faccia la propria parte visto che i dati che scaturiscono dai monitoraggi settimanali - eseguiti da maggio ai primi di ottobre grazie al lavoro di Donato Scrinzi ed Eleonora Pizzini, due giovani operatori selezionati dal Comune e assunti dalla Fondazione Museo Civico di Rovereto - ci dicono che l’infestazione è in costante crescita». Sono le parole del vicesindaco e assessore all'ambiente Marco Vender


Continua >>
L.N. - 10 luglio 2017

È visitabile fino a domenica 27 agosto la mostra collettiva di Carla Rigato, Giampietro Cudin e Guido Dragani a cura di Giampietro Cudin. Il giorno dell’inaugurazione, l’esposizione è stata introdotta dal regista e sceneggiatore teatrale Antonello Belluco, mentre il vicesindaco e assessore alla cultura Marco Vender ha spiegato: «Una collettiva che scommette sulla ricchezza delle diversità e nel contempo ricerca un filo conduttore comune, ispirato alle emozioni e inquietudini dei tre artisti ma anche al bisogno di guardare ed esplorare l'oggi e oltre»


Continua >>
L.N. - 3 luglio 2017

I comuni di Villa Lagarina, Nogaredo e Pomarolo hanno sottoscritto i protocolli operativi per la gestione associata dei servizi. Questi atti fanno seguito all’approvazione, avvenuta nei mesi scorsi, della convenzione decennale che ha dato vita all’Ambito 10.1. Se l’ubicazione dei vari uffici era già stabilita nella convenzione, i protocolli elaborati dalla conferenza dei sindaci - che vede seduti al tavolo Romina Baroni, Fulvio Bonfanti e Roberto Adami - assegnano le funzioni e le dotazioni organiche. La sindaca di Villa Lagarina è, in quanto referente del comune capofila, la presidente della conferenza dei sindaci. «I protocolli hanno consentito di nominare anche i responsabili di ciascun servizio. A giorni, assieme a queste figure, partirà l’elaborazione del crono-programma che porterà alla realizzazione pratica della gestione associata»


Continua >>
L.N. - 26 giugno 2017

Mentre giugno volge al termine e i primi appuntamenti di “Villa Lagarina estate” sono già parte dei ricordi, decine di altre occasioni attendono gli appassionati di arte, cultura, sport, e – in generale – tutti quelli che vogliono passare qualche ora tra amici. L’amministrazione comunale, dalla prima pagina del libretto che raccoglie gli appuntamenti estivi, saluta i cittadini: «Ritorniamo nelle vostre case con gli eventi proposti sia dal Comune sia e soprattutto dalle associazioni, dai gruppi e comitati del volontariato locale. Come sempre vi trovate proposte davvero interessanti e piacevoli per trascorrere un po’ di tempo in compagnia, con opportunità e spunti pensati per tutti i gusti e per ogni età. Un grazie particolare alle associazioni e alle persone che si impegnano gratuitamente per la nostra collettività e che sono quindi protagoniste di questa pubblicazione. Grazie anche all’ufficio cultura per il coordinamento necessario e al cantiere comunale per il prezioso supporto alla logistica. Buon divertimento e una serena estate!»


Continua >>