venerdì, 18 aprile 2014
HomeAlbo pretorioArea istituzionaleVivi Villa LagarinaAppuntamentiTutte le news
Home / Zanzara tigre

Zanzara tigre

Zanzara tigreLa zanzara tigre (Aedes Albopictus) è di origine asiatica e ha una elevata capacità di colonizzare anche le nostre regioni.

Più aggressiva nei confronti dell’uomo rispetto alla zanzara comune (Culex pipiens), a differenza di quest’ultima punge soprattutto durante le ore diurne e non emette il caratteristico ronzio.

Si moltiplica da fine aprile a settembre e sverna come uovo resistendo anche con temperature sotto lo zero per poi schiudersi nei periodi più favorevoli.

In estate, invece, la schiusa si verifica in genere pochi giorni dopo la deposizione. A distanza di una settimana si forma quindi l’insetto adulto che ha una vita di 3-4 settimane.

La zanzara tigre è nera con bande bianche sulle zampe e sull’addome, e una caratteristica singola striscia bianca sul dorso nero. Ha un rostro più lungo e largo di quello della zanzara comune (passa anche attraverso i vestiti) e punge soprattutto di giorno.

Depone le uova appena sopra il livello dell’acqua. Si riproduce in piccole quantità d’acqua, come quelle contenute nei sottovasi, tombini, griglie per la raccolta di acque piovane, piccole fontane, bidoni per l’irrigazione, pneumatici, barattoli e lattine vuote, bottiglie rotte, carriole, bacinelle, teli di nylon, buste di plastica abbandonati, etc.

Le uova si schiudono quando sono nuovamente sommerse dall’acqua in condizioni climatiche favorevoli. Tuttavia, anche in caso di siccità prolungata, le uova possono rimanere vitali per mesi, fino al sopraggiungere di condizioni idonee alla schiusa. Dopo aver ingerito il sangue succhiato a un ospite, la femmine deporrà nuove uova sulle pareti di piccoli contenitori contenenti acqua.

Il Comune mette a disposizione dei cittadini un calendario personalizzabile con i propri trattamenti larvicidi, un utile strumento per rendere ancora più efficace la lotta contro la zanzara tigre.


A chi rivolgersi
 

Sportello ambiente comunale: 0464 494208 - sportelloambiente@comune.villalagarina.tn.it

Museo civico di Rovereto: 0464 452800 - museo@museocivico.rovereto.tn.it


Classificazione scientifica
(Skuse, 1894)

Dominio: Eukaryota
Regno: Animalia
Sottoregno: Eumetazoa
Ramo: Bilateria
Phylum: Arthropoda
Subphylum: Tracheata
Superclasse: Hexapoda
Classe: Insecta
Sottoclasse: Pterygota
Coorte: Endopterygota
Superordine: Oligoneoptera
Sezione: Panorpoidea
Ordine: Diptera
Sottordine: Nematocera
Infraordine: Culicomorpha
Famiglia: Culicidae
Genere: Aedes
Sottogenere: Stegomyia
Specie: A. albopictus
Nomenclatura binomiale: Aedes albopictus

 

COMUNE DI VILLA LAGARINA - Piazza S. Maria Assunta, 9 - 38060 Villa Lagarina (TN)
Centralino: 0464 494222 - Fax: 0464 494217
Email: info@comune.villalagarina.tn.it - PEC: segreteria.villalagarina@legalmail.it
P.IVA e C.F.: 00310910229 - IBAN: IT90N0200835800000004273345