Il Comune

Stemma Comune di Villa LagarinaSi riportano di seguito le funzioni attribuite dallo Statuto comunale del Comune di Villa Lagarina agli Organi elettivi.

Sindaco
Eletto a suffragio universale diretto, ha la rappresentanza istituzionale del Comune ed è l'organo responsabile dell'amministrazione. Nomina gli assessori, conferisce loro le deleghe, convoca e presiede la Giunta municipale.

Giunta comunale
Formata da un massimo di 4 assessori, è nominata per legge dal Sindaco prevedendo la presenza di almeno il 30% per il genere meno rappresentato.
È l'organo collegiale di governo che collabora con il Sindaco all’amministrazione
del comune.

Consiglieri delegati
II Sindaco può, con atto sempre revocabile, delegare proprie attribuzioni a singoli Consiglieri comunali.

Consiglio comunale
Organo di indirizzo e controllo politico amministrativo, è formato da 18 Consiglieri - di norma 12 di maggioranza e 6 di minoranza - e si riunisce previa convocazione da parte del suo Presidente. Può essere convocato anche su iniziativa di un quinto dei Consiglieri.

Presidente del Consiglio
È organo istituzionale del Comune. Rappresenta il Consiglio comunale e ne coordina i lavori; assicura il collegamento politico con il Sindaco e i gruppi consiliari; promuove le forme di garanzia e di partecipazione delle minoranze; convoca il Consiglio comunale, ne programma i lavori e ne stabilisce l’ordine
del giorno; convoca e presiede la conferenza dei capigruppo.

Commissioni
Il Consiglio comunale nomina, obbligatoriamente, oltre a quelle previste per legge, le seguenti commissioni permanenti: Commissione cultura; Commissione urbanistica e ambiente; Commissione viabilità; Commissione attività sportive; Commissione politiche sociali e solidarietà; Commissione tecnica per l’ammissibilità del referendum. Il Consiglio può inoltre istituire commissioni speciali e temporanee.