Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Violino… più piano
Concerto
A cura di: Associazione culturale Chaminade e Comune di Villa Lagarina, in collaborazione con Musica Ricercata Onlus
Sala Nobile, Palazzo Libera
Via Garibaldi 12 - Villa Lagarina
Sabato 30 settembre 2017, ore 21:00

Concerto di Michael Stüve, violino e Monique Ciola, pianoforte nell’ambito del 10° Festival Più Piano “Oltre il Confine”. Musiche di Franziska Danzi Lebrun, Ignaz Anton Ladurner, Ludwig van Beethoven. L'ingresso è libero e gratuito (max. 50 posti)


Il festival Più Piano nasce nel 2008 e da allora è diventato un appuntamento fisso dell'estate musicale in Trentino - Alto Adige con un calendario di appuntamenti musicali in zone periferiche della Regione. Il comune denominatore del festival è la presenza del pianoforte, solo o accompagnato da altri strumenti. Gli artisti coinvolti provengono dall’Italia e dall’Europa, in modo da poter avere in una stessa stagione una panoramica su realtà musicali di alto livello provenienti da diversi luoghi. Ogni concerto del festival è preceduto da una breve presentazione introduttiva, così da accompagnare il pubblico all’ascolto della musica in programma e da permettere anche a persone digiune di musica classica di accostarsi a questi concerti senza problemi.

Dal 2016 il festival Più Piano è organizzato ad anni alterni dalle associazioni Ars Modi e Chaminade: nel 2016 Ars Modi, nel 2017 Chaminade.

 

PROGRAMMA DI SALA

Francesca Danzi Lebrun (1756-1791)
Sonata n. 3 in Fa maggiore (tratta dalle sei Sonates pour clavecin Ou Piano Forte Avec Accompagnement D’un Violon op. 1, 1780 ca.)
        Allegro
        Rondeau. Allegretto

Ignaz Anton Franz Xaver Ladurner (1766-1839)
Sonata n. 2 in mi minore (tratta dalle Trois Sonates Pour le Piano-Forte avec Accompagnement de Violon obligé op.7, 1803 ca.)
        Allegro Majestoso
        Tyrolienne

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Sonate für Pianoforte und Violine n. 10 in sol maggiore, op. 96 (1812)
        Allegro moderato
        Adagio espressivo
        Scherzo: Allegro – Trio
        Poco Allegretto

 


Michael Stüve

Nato in Germania, formatosi in Inghilterra, Austria e negli USA, ha lavorato come violinista nelle orchestre della Wiener Volksoper, della Wiener Staatsoper e del Maggio Musicale Fiorentino e come ricercatore presso l’Istituto di ricerche socio-economiche Study Group for International Analysis di Laxenburg-Vienna. Trasferitosi a Firenze nel 1987, ha fondato l’associazione culturale MUSICA RICERCATA allo scopo di promuovere l’arte e la cultura. Alla guida dell’omonimo ensemble è stato invitato a numerosi festival nazionali ed internazionali con particolari programmi che introducono alla storia della musica, dall’antica Grecia fino ai nostri giorni. Ha ideato e coordinato quattro progetti internazionali selezionati in programmi culturali della Commissione della Comunità Europea. È invitato a convegni, conferenze e seminari presso prestigiose istituzioni (Scuola Normale Superiore di Pisa, Conservatorio ‘Luigi Cherubini’ di Firenze, Accademia Toscana di Scienze e Lettere ‘La Colombaria’, Università di Musica di Vienna, Landesmusikrat Rheinland Pfalz, Accademia Statale di Musica Gnessin di Mosca, Università Statale di Osaka) e organizza convegni su temi musicologici a Firenze.


Monique Cìola

Diplomata in pianoforte (Prof. Antonella Costa) e musica da camera (Prof. Giancarlo Guarino) presso il Conservatorio “F. A. Bonporti” di Trento, si è perfezionata con Michele Campanella presso la Scuola di Perfezionamento Pianistico di Ravello e presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena (Diploma di Merito). Svolge attività concertistica con una predilezione per il repertorio cameristico. Ha tenuto concerti in Italia e all’estero (Austria, Germania, Francia, Belgio, Colombia, Kenya). Dal 2008 collabora stabilmente con l’Ensemble Musica Ricercata per progetti internazionali. Ha fondato nel 2013 il Trio Chaminade per la divulgazione del repertorio delle donne compositrici. È direttrice artistica del Festival Più Piano e ideatrice del Festival Qual Piuma al Vento. Laureata in Storia della musica moderna e contemporanea (DAMS, Bologna), è coautrice del libro “Una fantastica storia della musica raccontata ai ragazzi” (Curci, 2016).

 

Vai al Programma completo del festival

Stueve_Ciola