Servizi online
Albo Pretorio on-line
Albo telematico imprese
Archivio atti e provvedimenti
Cambio residenza
Tributi e Tariffe
Modulistica
Posta elettronica certificata
Regolamenti
Rss
In evidenza
Associazioni
Biblioteca comunale
Centro famiglia 180°
Centro servizi anziani
Gemellaggi
Lotta alla zanzara tigre
Mercati
Notiziario comunale
Pace e diritti umani
Palazzo Libera
Patto d'Area
Piano Protezione Civile
Piedibus
Pro Loco Pedersano
Pro Loco Castellano-Cei
Scuola musicale Jan Novák
SpazioLab
Solidarietà internazionale
Tavolo Giovani Destra Adige
Links utili
VisitVillaLagarina
Comunità della Vallagarina
Consorzio dei Comuni Trentini
Difensore civico
Garante dei minori
Centro AntiViolenza Trento
Cinformi
LILT Trentino
Progetto Destra Adige Lagarina
APT Rovereto e Vallagarina
Agenzia dello Sport Vallagarina
CastelFolk
In primo piano
L.N. - 15 giugno 2017
foto Lorenza Liandru

Da alcune settimane Wikipedia, l’enciclopedia online più famosa al mondo, può vantare quattro nuove voci dedicate a personaggi, luoghi e artisti legati a Villa Lagarina. Queste pagine, che si aggiungono al novero dei milioni di articoli di Wikipedia in italiano, riguardano i pittori Nicolò Dorigati (1662-1750) e Gaspare Antonio Baroni Cavalcabò (1682-1759) e gli scultori e architetti Cristoforo (1657-1740) e Teodoro Benedetti (1697-1783). Le nuove voci sono state create durante l'evento "Wikipediani al museo" svoltosi sabato 27 maggio presso il Museo Diocesano di Villa Lagarina, che ha organizzato l'iniziativa in collaborazione con Wikipedia Trentino Alto Adige e il Comune

Continua >>
L.N. - 12 giugno 2017
Rosa Brunello

Come da tradizione fa tappa a Villa Lagarina l'edizione 2017 del Lagarina Jazz Festival. Sono infatti due le proposte offerte agli appassionati del genere e non solo: il duo con Alexander Hawkins al pianoforte e Gabriele Mitelli alla tromba domenica 18 giugno e il quartetto della giovane contrabbassista e band leader Rosa Brunello domenica 25 giugno. Entrambi i concerti verranno ospitati nell’accogliente cornice del cortile di Palazzo Libera con inizio alle 21.30, preceduti da “Lumi sul Jazz”, due parole con i musicisti a cura di Giuseppe Segata. «Tocca al Jazz Festival inaugurare la lunga e ricca stagione degli eventi estivi a Villa Lagarina - commenta l'assessore alla cultura e vicesindaco Marco Vender - quest'anno infatti, in accordo con la Scuola musicale Jan Novàk e l'Associazione Trentino Jazz con cui organizziamo i due concerti, si è deciso di anticipare a giugno quello che era l'appuntamento classico di metà estate». Ricordiamo che il festival coinvolge anche i territori di Isera, Rovereto, Mori e Ala. Il costo dell'ingresso ai concerti è di 10 euro e comprende anche il brindisi finale

Continua >>
L.N. - 5 giugno 2017

«La pittura di Teresa Delaiti non è progettata, non è calcolo ma approdo che esprime il suo esistere, il suo essere. In essa vive la continua ricerca di un senso, ricerca che si accompagna a qualche cosa di sfuggente che la ragione non può comprendere, poiché toglierebbe quell'alone di mistero e sorpresa che avvolge gli eventi, la vita stessa. Il gesto di Teresa scaturisce dalla sua storia interiore». Così la curatrice Serena Giordani ha introdotto i visitatori alla scoperta della mostra "Fiori e colori": personale di Teresa Delaiti inaugurata a palazzo Libera sabato 13 maggio e visitabile fino a domenica 25 giugno. La mostra prosegue la lunga e mai interrotta sequenza di esposizioni che animano le sale di uno dei palazzi più prestigiosi di Villa Lagarina

Continua >>
L.N. - 29 maggio 2017

Fortissime precipitazioni, esondazione del Rio Molini di Nogaredo (rio Cavazzino) alla confluenza con il Rio Molini di Piazzo (Rio Piazzo o rio Daiano) che scorrono sul territorio di Villa Lagarina interessando la frazione di Piazzo; distacco di una frana sopra la località Daent e in Val Morela, blocco della viabilità, delle linee telefoniche e dell’elettricità, numerosi diversivi introdotti ad arte da una “talpa”, il vigile del fuoco complementare Italo Todeschi: allarmi prontamente fronteggiati dal Piano di protezione civile comunale che, con a capo la sindaca di Villa Lagarina Romina Baroni, ha portato in salvo i cittadini di Piazzo. Le emergenze erano simulate e facevano parte dell’esercitazione di protezione civile che ha coinvolto l’intera frazione di Piazzo, con conseguente evacuazione della popolazione. Ecco la cronaca degli eventi e delle conseguenti contromosse attuate dalla macchina dei soccorsi, il tutto comunicato attraverso una sorta di diretta Facebook dalla sede municipale. Ospiti-osservatori presso il Centro operativo comunale anche alcuni amministratori dei comuni dell'Alta Vallagarina e, per un saluto, l'assessore provinciale alla protezione civile Tiziano Mellarini

Continua >>
Tutte le notizie >>